Carr. € 0.00 0
Carr. € 0.00 0
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALIInformativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 6, Regolamento UE n. 679/16, agli artt. 13-14, Reg UE 2016/679 (in seguito solo GDPR), nonché del D.Lgs. 196/2003 (così come modificato dal D. Lgs. n. 101/2018)

Il Regolamento UE per la protezione dei dati personali n. 679/16 e il D.Lgs. 196/03 e ss.mm.ii. hanno la finalità di garantire che il trattamento dei Suoi/Vostri dati personali si svolga nel rispetto dei diritti delle libertà fondamentali e della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. Pertanto è nostro dovere informarLa/Vi sulla nostra policy aziendale in materia di privacy.

Union Jack srl, con sede in (35030) Rubano (PD), via Galvani n. 8, C.F./P.IVA 03742700283 (in seguito, per brevità, Titolare), in qualità di Titolare del trattamento, La/Vi informa, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 13-14 GDPR che i Suoi/Vostri dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

  1. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, p.e.c. e coordinate bancarie) — in seguito “dati personali” o anche “dati” – da Lei/Voi comunicati in occasione della conclusione di contratti di compravendita o a seguito della registrazione sul sito internet aziendale. I trattamenti connessi all’adempimento degli obblighi contrattuali hanno luogo presso la nostra sede in via Galvani n. 8, Rubano (PD).

 

  1. Finalità del trattamento

I Suoi dati personali sono trattati:

  1. con il Suo consenso espresso (in assenza di consenso non si potranno erogare i servizi richiesti) per le seguenti finalità di servizio:
    • adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;
    • stipulare contratti di compravendita dei prodotti venduti da Union Jack s.r.l.
    • preparare e spedire gli ordine da Lei/Voi effettuati;
    • adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);
    • esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
  2. solo previo Suo specifico e distinto consenso (ex art. 7 GDPR), per le seguenti finalità di marketing:
    • inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti offerti dal Titolare e/o degli eventi organizzati dal Titolare o a cui il Titolare partecipa, oltra alla rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;

 

  1. Comunicazione dei dati

Alcuni dati potranno venire a conoscenza degli altri lavoratori dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili del trattamento dei medesimi, nonché potranno essere visualizzati anche dal soggetto esterno che sovrintende il nostro sistema informatico e che la nostra struttura ha provveduto a incaricare; i Suoi dati potranno altresì essere comunicati alle società e/o studi professionali che prestano — in outsourcing – attività di assistenza, consulenza o collaborazione al Titolare del trattamento, in materia contabile, amministrativa, fiscale, legale, tributaria e finanziaria, a pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o dai regolamenti. I dati potranno altresì essere comunicati a terzi fornitori di servizi (a titolo esemplificativo agenti di commercio; società di spedizioni, corrieri) cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle prestazioni oggetto del contratto.

Senza la necessità di un espresso consenso ex art. 6, c.1 GDPR il Titolare potrà comunicare i Suoi dati raccolti ai sensi del precedente punto 2.A a organismi di vigilanza, autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. I Suoi dati non saranno diffusi in altro modo.

 

  1. Tempi di conservazione

I Suoi dati personali saranno conservati per il tempo necessario all’espletamento dei rapporti sussistenti tra le parti e comunque per non oltre il termine previsto dalla legge o per il tempo necessario a tutelare un nostro diritto o interesse legittimo.

Decorso tale periodo di conservazione i dati saranno distrutti e/o cancellati.

 

  1. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto a rispondere

Il consenso per le finalità di cui al punto 2.A) è obbligatorio. In assenza, non potremo garantirLe i Servizi richiesti.

Il consenso dei dati per le finalità di cui al punto 2.B) è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai prodotti e servizi offerti dal Titolare. Continuerà invece ad avere diritto a quanto indicati sub punto 2.A).

  1. Diritti dell’interessato

Lei ha diritto di chiedere al Titolare l’accesso ai dati che la riguardano, la loro rettifica o la cancellazione, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento; di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico; di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei Suoi dati in qualsiasi momento ed opporsi in tutto od in parte, all’utilizzo dei dati; di proporre reclamo all’Autorità, nonché di esercitare gli altri diritti a Lei riconosciuti ai sensi degli artt. 15-22 Regolamento UE n.679/16.

  1. Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica certificata: UNIONJACK@PEC.IT.

L’interessato ha diritto a proporre reclamo presso un’Autorità di controllo. Qualora non fosse più interessato alle nostre comunicazioni e volesse cancellare la Sua iscrizione alle newsletter, potrà farlo inviando una e-mail all’indirizzo: info@union-jack.it.

  1. Titolare del trattamento, Responsabili ed incaricati

Il Titolare del trattamento è Union Jack srl, via Galvani 8 – 35030 Rubano (PD) —Codice Fiscale e Partita Iva 03742700283; e-mail: info@union-jack.it, tel: 049.8975832 Il Titolare del trattamento si avvale di incaricati del trattamento interni ed esterni espressamente nominati per il raggiungimento delle finalità specificate al punto 2 (finalità tecniche legate all’erogazione del servizio, finalità commerciali). L’elenco aggiornato dei responsabili, degli incaricati al trattamento, dei Contitolari e dei destinatari dei dati è custodito presso il domicilio fiscale del Titolare del trattamento.

  1. Comunicazioni commerciali

Dal momento in cui Lei decide di avvalersi dei nostri servizi potremmo utilizzare le Sue informazioni di contatto per inviarLe comunicazioni commerciali e notifiche relative ai prodotti offerti da Union Jack srl che riteniamo possano essere di Suo interesse. Per disattivare la ricezione di e-mail promozionali, si prega di seguire le istruzioni riportate nelle e- mail stesse oppure di inviare una comunicazione all’indirizzo info@union-jack.it.

  1. Modifiche

La presente informativa potrebbe essere soggetta a modifiche. Qualora vengano apportate sostanziali modifiche all’utilizzo dei dati relativi all’utente da parte di Union Jack s.r.l., questa avviserà l’utente pubblicandole con la massima evidenza.

Union Jack

Il Legale Rappresentante Gilberto Polito

 

Diritti dell’interessato

In questa sezione si riportano i diritti concessi e azionabili dallo stesso interessato a tutela dei propri dati personali ex artt. 15-22 del Regolamento UE n.679/16

Art. 15 (Diritto di accesso)

  1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al Titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
  2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento.
  3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
  4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

 

Art. 16 (Diritto di rettifica)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione («Diritto all’oblio»)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il Titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’art. 6, par. 1, lettera a), o all’art. 9, par. 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 2;
  4. d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il Titolare del trattamento;
  6. f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’art. 8, par. 1 del Reg. UE n.679/16.

Art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il Titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  3. d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 1, Reg UE n.679/16 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un Titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte del Titolare del trattamento.

Art. 21 – Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare o qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto (compresa la profilazione), al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Il Titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Revoca del consenso al trattamento

Le/Vi è riconosciuta la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@union-jack.it. Se desidera avere maggiori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali, ovvero esercitare i diritti di cui agli artt. 15-22 GDPR, può inviare una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@union-jack.it.