Carr. € 0.00 0
Carr. € 0.00 0

I tipi di tè

Le varietà di Tè si distinguono a seconda della zona di coltivazione, dal periodo di raccolta, dal tipo di lavorazione e per finire dalla grandezza e dall’aspetto delle foglie dopo la lavorazione.

I Tè a foglia intera sono tra i più pregiati non solo perché il processo di lavorazione ne limita la quantità, ma anche per la bevanda che si ottiene è in grado di esaltare tutte le sfumature della foglia.

I Tè a foglie sminuzzate costituiscono la maggior parte della produzione. Le loro caratteristiche li rendono perfetti per infondere in breve tempo. Generalmente sono corposi e dall’aroma spiccato e danno alla bevanda una colorazione intensa e bruna.

Ma più che per la misura delle foglie, si è più soliti classificare il tè in base al colore delle foglie come segue:
Tè Neri: dopo la raccolta le foglie vengono lasciate appassire per oltre 10 ore di modo da ridurre l’umidità. In seguito passano all’interno di cilindri a rulli in cui, compresse una contro l’altra, si spezzano, permettendo all’ossigeno di entrare in contatto con i liquidi linfatici. Comincia l’ossidazione che unita alla fermentazione colora di bruno marrone le foglie di tè oltre che a conferire il carattere corposo e maltato.
Tè Verde (non fermentato) famoso per la sua elevata qualità ed il basso contenuto di teina,
Tè Oolong (semifermentato) dall’aroma forte e dal sapore pieno è ottimo per aiutare la digestione, Tè Bianco dal forte potere antiossidante,
Tè Compresso ottenuto con polvere di Tè nero e verde
Tè Aromatizzato che si ottiene miscelando qualità di Tè neri o verdi con fiori o frutta.

 

Scopri la nostra selezione di Tè